La Carta dei Servizi non rappresenta un documento definitivo, ma costituisce un elemento di partenza; che può subire integrazioni e aggiornamenti futuri, dettati dall’esperienza della gestione concreta della Residenza Sanitaria Assistenziale, nonché dai suggerimento e dalle osservazioni che ci verranno dagli operatori, dagli utenti e dai loro famigliari.