Promuovere l’Autonomia negli Anziani in RSA

22/02/2024

Le strutture specializzate nell’accoglienza e servizi dedicati agli anziani si sono evolute molto negli ultimi anni, complice anche il progressivo invecchiamento della popolazione. Quest’ultimo ha richiesto quindi di dare qualche accorgimento in più al benessere completo delle persone.

Tra le tante novità emerse, dal punto di vista delle cure e delle proposte nelle RSA, molte sono state realizzate ed elaborate con un’ottica rivolta alla necessità di promuovere l’autonomia e l’indipendenza nell’anziano.

Questo il più delle volte avviene tramite attività ricreative atte a tenere in forma le facoltà mentali e sociali degli ospiti, oppure con esercizio fisico e riabilitazione utile all’implementazione della capacità motoria.

È infatti emerso chiaramente che la promozione dell’autonomia anziché la mera gestione delle malattie e delle disabilità è essenziale per garantire una vecchiaia soddisfacente. Ciò può contrastare il declino cognitivo e migliorare la qualità della vita.

 

Perché è importante mantenere alta l’autonomia in un anziano

Mantenere alta l’autonomia negli anziani è una priorità all’interno delle RSA, orientate alla necessità di offrire benessere sia fisico che mentale, oltre che a preservare la dignità dell’ospite.

Questa viene definita come la capacità di prendere decisioni indipendenti e di gestire tutte le faccende quotidiane senza l’assistenza altrui, e rappresenta un pilastro essenziale per la salute degli anziani.

Perdere la propria indipendenza, cosa che spesso accompagna l’avanzare dell’età, non solo incide sul senso di identità e autostima, ma può anche contribuire allo sviluppo di condizioni mentali negative come la depressione e la rabbia.

 

Attività di fisioterapia per anziani in RSA
Le attività di interazione sociale e fisioterapia sono fondamentali in RSA

 

È importante quindi tenere bene a mente che gli anziani desiderano mantenere la loro autosufficienza per sentirsi validi e integrati nella società, evitando di percepirsi come un peso per gli altri.

Per cui, stimolarla aumenta la resilienza alle sfide e mantiene alte le capacità cognitive, mentre l’esercizio fisico quotidiano, anche se modesto, può contribuire a mantenersi in forma e alla capacità di muoversi da soli.

 

Come le RSA promuovono l’autonomia in un anziano

Le Residenze Sanitarie Assistite (RSA) giocano un ruolo fondamentale nel promuovere l’autonomia negli anziani attraverso una serie di servizi mirati e personalizzati.

Una componente cruciale di questo approccio è data dall’animazione: un servizio che mira a valorizzare le capacità cognitive e relazionali degli anziani, coinvolgendoli in varie attività che tengono conto dei loro bisogni psicologici, sociali e sanitari.

L’obiettivo è fornire uno spazio in cui possano esprimere liberamente la propria personalità e costruire un senso di scopo e motivazione nella vita quotidiana.

Gli animatori si impegnano quindi a stimolare e coinvolgere gli ospiti con attività personalizzate, sia individuali che di gruppo, al fine di migliorare la loro qualità di vita e favorire la socializzazione.

Inoltre, offrire un servizio di animazione può essere importante nel facilitare l’ambientamento nelle strutture residenziali e nel creare un collegamento tra gli ospiti e il personale professionale.

 

Due anziani in un laboratorio RSA
I laboratori aiutano gli anziani a mantenere destrezza e autostima

 

Oltre che stimolare la socialità e il benessere mentale, le RSA come Fondazione Ca’ d’Industria si impegnano anche nel fornire supporto fisico e programmi di riabilitazione. Ciò è utile ad aiutare il mantenimento delle capacità motorie, così da invitare gli ospiti a partecipare attivamente alla vita comunitaria.

Grazie a servizi come la ginnastica di gruppo e la fisioterapia personalizzata, gli anziani possono mantenere un livello di funzionalità ottimale e godere di una migliore qualità di vita all’interno delle strutture residenziali.

 

Se desideri avere maggiori informazioni sulle attività proposte da Fondazione Ca’ d’Industria per il mantenimento dell’autonomia degli anziani, puoi consultare la nostra Carta dei Servizi oppure contattarci al numero +39 0312971 alla mail info@cadindustria.it.